TORNA ALL’ANTICO SPLENDORE L’EX CASA DEL FASCIO

Anche l’On. Fanucci all’inaugurazione. Qui con Borgioli e Benedetti
Anche l’On. Fanucci all’inaugurazione. Qui con il Sindaco Borgioli e il Consigliere regionale Roberto Benedetti

CHIESINA UZZANESE. [a.b.] Ieri mattina, 17 gennaio, in via Vittorio Veneto è stato inaugurato il restauro dell’edificio storico un tempo Casa del fascio e poi sede dalla Pubblica Assistenza prima del trasferimento nel nuovo edificio. La struttura – che risale agli anni Trenta – ospiterà sia la Protezione Civile che l’associazione nazionale Carabinieri.

L’inaugurazione ha visto la presenza tra gli altri dell’onorevole Edoardo Fanucci (Pd), del vicepresidente del consiglio regionale Roberto Benedetti, del presidente della Provincia di Pistoia Federica Fratoni, del sindaco di Chiesina Uzzanese Marco Borgioli oltre a numerosi sindaci della Valdinievole. Il restauro dell’edificio è stato reso possibile dallo sblocco del patto di stabilità richiesto dal Comune nell’ambito dello “Sblocca Italia”.

Con i lavori grazie all’intervento della sovrintendenza delle Belle Arti sono stati recuperati anche gli affreschi che adornano la sala di ingresso. I locali oltre a sede della Protezione civile saranno utilizzati per riunioni e corsi. “L’inaugurazione è stata per me – ha commentato Lorenzo Vignali (capogruppo di maggioranza e delegato per l’informatizzazione e la partecipazione) – un momento particolare considerato che l’edificio era stato progettato dal mio trisnonno Francesco, è stato frequentato per anni dal mio bisnonno Dino e dal mio nonno Francesco ed oggi, grazie all’amministrazione di cui faccio parte, è tornato all’aspetto che conoscevano loro.”

Sempre stamani è stato inaugurato lo Spazio Incontri “Ragazzi al Centro” di proprietà dell’Asl. Tale spazio rappresenta un luogo di aggregazione rivolto a progetti per ragazzi della Valdinievole.

Un momento dell’inaugurazione dei localirinnovati
Un momento dell’inaugurazione dei locali rinnovati

Grazie alla disponibilità della Azienda Usl 3, quale Socio del Consorzio, è stato possibile per la Società della Salute della Valdinievole poter realizzare due importanti progetti. All’interno degli spazi si svolgeranno le attività previste dal “Progetto Contatto” e dal “Progetto Gli Anni in Tasca”: due progetti pomeridiani rivolti a ragazzi adolescenti della Valdinievole. Entrambi i progetti sono realizzati attraverso l’importante collaborazione con due realtà del Terzo Settore del territorio: la Cooperativa Sociale Gruppo Incontro e la Cooperativa Sociale La Fenice.

Alla inaugurazione hanno presenziato anche il direttore generale dell’Asl 3 Roberto Abati, il direttore della Società della Salute della Valdinievole e responsabile della zona distretto Claudio Bartolini, il Vice Presidente della Società della Salute della Valdinievole e Sindaco del Comune di Chiesina Uzzanese, Marco Borgioli, il Presidente della Cooperativa Sociale La Fenice Chiara Malucchi e il Presidente della Cooperativa Sociale Gruppo Incontro, Fabiano Pesticcio.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento