TRAFFICO ILLECITO RIFIUTI TOSSICI, DURA CONDANNA DI FORZA ITALIA

Gorlandi, Stanasel (FI) : "State lontani dalle nostre scuole e dai nostri giovani"
Il logo di Forza Italia

FIRENZE. In seguito agli arresti fatti oggi su richiesta della Dda fiorentina,  nell’ambito dell’ inchiesta per traffico illecito di rifiuti tossici, che ha coinvolto varie discariche tra cui alcune vicine ad edifici scolastici,  interviene  il movimento giovanile di Forza Italia in Toscana con una nota stampa .

“Ci tengo a ringraziare le forze dell’ordine per l’ottimo lavoro svolto e allo stesso esprimere una forte condanna contro chi ha dimostrato disprezzo per la vita e per i più deboli, i nostri bambini . Chiediamo maggior attenzione e controlli da parte degli organi competenti affinchè episodi come questi non si ripetano e vogliamo il massimo della pena per i colpevoli vista la gravità dei fatti, poiché nessuno possa pensare di attentare alla vita umana in nome del denaro “
– ha dichiarato Juri Gorlandi, Coordinatore Regionale Forza Italia Giovani – Toscana

“E inammissibile che rifiuti tossici vengano scaricati nei pressi di edifici scolastici senza alcun controllo e senza nessun trattamento. Siamo da sempre a fianco degli studenti toscani, pronti a difenderli e sostenerli in situazioni di questo genere. Con questa occasione rinnoviamo il nostro impegno e mandiamo un avviso a chi pensa di poter lucrare sulla salute dei nostri giovani : state lontani dalle nostre scuole e dai nostri giovani .”
– ha aggiunto Claudiu Stanasel, Responsabile Regionale Settore Scuole di Forza Italia Giovani – Toscana

[forza italia giovani toscana]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento