tragedia. FA FUOCO SUL FIGLIO E LO UCCIDE

I necrofori rimuovo il cadavere
Agliana. I necrofori rimuovo il corpo del morto

AGLIANA. I carabinieri della Stazione di Agliana e del Norm di Pistoia hanno presidiato l’appartamento dell’omicidio  in via Guido Rossa 8, dopo il sopralluogo effettuato dal Pm Linda Gambassi in presenza del medico legale.

Niente si conosce ancora sulle condizioni dell’anziano di 86 anni che avrebbe fatto fuoco contro il figlio, Giovanni Vecchio, di 52 anni, uccidendolo.

Il padre è conosciuto per essere gravemente disabile e molti ricordano quando veniva accompagnato con la carrozzella nel giardino pubblico del quartiere.

L'ingresso del condominio ove è avvenuto l'omicidio
Agliana. L’ingresso del condominio dove è avvenuto l’omicidio

L’anziano avrebbe fatto fuoco con una pistola uccidendo il figlio probabilmente dopo un litigio avvenuto alle prime ore del mattino, sembra alla presenza anche dell’altro figlio.

Alcuni vicini riferiscono vagamente di aver sentito alcuni colpi, ma non ne hanno immediatamente compreso la natura, inusuali per il quartiere popolare in centro ad Agliana, posto a pochi passi dal comune.

Giovanni Vecchio – conosciuto da tutti come Gianni – era da oltre un anno disoccupato e viveva nell’appartamento con il fratello minore e il padre, rimasto vedovo.

Un familiare ci ha rappresentato la propria incredulità per il gesto imprevedibile, considerata anche l’età e la disabilità dell’anziano padre: ci ha  dichiarato che nessuno sapeva dell’arma da lui detenuta.

Agliana. I necrofori della Misericordia di Agliana
Agliana. I necrofori della Misericordia di Agliana

Alle 12, concluse le rilevazioni della scientifica, il corpo è stato rimosso, dai necrofori della Misericordia di Agliana, dall’appartamento al primo piano del civico 8 di via Guido Rossa.

L’uomo era fratello della signora Rosy Vecchio nota perché contitolare, con il marito Luigi, del noto Roxy Bar di via Fratelli Cervi.

[Alessandro Romiti]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “tragedia. FA FUOCO SUL FIGLIO E LO UCCIDE

Lascia un commento