triathlon. ELBAMAN 73, UN QUARRATINO SUL PODIO

Nella Elbaman 73, la sorella “piccola” della gara principale su distanza media (113km) Fabio Fabbri si è aggiudicato il terzo posto nella categoria M2 dopo avere percorso 1.9.km di nuoto, 90vkm di ciclismo e 21.1 km di corsa. La dedica al padre Fabrizio

Fabio Fabbri (da facebook)

QUARRATA. [a.b. ] Un quarratino sul podio della gara internazionale Elbaman 73 triathlon 2022, la sorella “piccola” della gara principale su distanza media (113 chilometri).

Alla gara, unica nel suo genere, partita stamani dalla spiaggia di Marina di Campo all’Isola d’Elba, Fabio Fabbri, figlio del compianto ciclista Fabrizio Fabbri, ha ottenuto la medaglia d’argento nella categoria M2 dopo avere percorso 1,9 chilometri a nuoto, 90 chilometri in bici e 21,1 chilometri di corsa.

Nella classifica generale ha ottenuto un ottimo 21esimo posto su oltre 300 atleti in gara.

Fabbri, iscritto alla Overcome Asd, ha chiuso le gare in 5 ore e 25 minuti.
Nella disciplina del nuoto si è classificato all’85esimo posto, nel ciclismo al 35esimo posto e nella corsa all’11esimo.

Fabbri, in passato corridore e meccanico della Nazionale Italiana Juniores e della Rappresentativa Toscana, è il titolare a Poggio a Caiano del negozio di biciclette “A ruota libera”.

“All’arrivo —scrive su facebook Riccardo Bardi — ha buttato un bacio in cielo, come dedica al padre. Applaudito dai familiari, in particolare dalla figlia Lavinia di due anni e mezzo”

Leggi anche: https://www.linealibera.info/elbaman-triathlon-la-bella-prestazione-di-fabio-fabbri/

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email