tribunale pistoia. VESCOVI (LEGA): «METAL DETECTOR ANCORA INUTILIZZATI»

Palazzo del Tribunale
Palazzo del Tribunale

PISTOIA. “Storie d’ordinaria disorganizzazione – afferma Manuel Vescovi, capogruppo in consiglio regionale della Lega Nord – come quelle segnalate dal Tirreno, lasciano davvero perplessi ed indignati di come venga gestita la cosa pubblica”.

“In sintesi, come riporta il quotidiano – prosegue il consigliere – da cinque mesi sono stati installati dei metal detector nel tribunale pistoiese, ma per mancanza di specifico personale, gli strumenti che dovrebbero rendere più sicuro il Palazzo di Giustizia, sono abbandonati a loro stessi, senza essere effettivamente utilizzati”.

“Una vergogna – sottolinea Vescovi – che testimonia l’alto tasso di disorganizzazione in un contesto, tra l’altro, che dovrebbe essere viceversa oliato a dovere, dato che si tratta di sicurezza”.

“Dobbiamo attendere – precisa l’esponente leghista – che venga la solita troupe di Striscia la Notizia per rendere operativi i tornelli?”.

“Nonostante questo clamoroso ed inaccettabile ritardo – conclude Manuel Vescovi – spero, per evitare una figuraccia nazionale, che non si debba arrivare a tanto…”.

[filippini – lega nord toscana]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento