tsn pistoia. SECONDO POSTO ASSOLUTO NEL BRENCH REST A SQUADRE

Nella foto: la squadra del Tsn Pistoia protagonista al Brench Rest

PISTOIA. Ottimo risultato per il Tsn Pistoia alle finali di tiro a segno (specialità con carabine in cal.22 sulla distanza di 50 metri) disputate sabato 4 e domenica 5 novembre a Pisa. Nonostante la pioggia ed il forte vento, tutti i tiratori hanno deciso di procedere nelle sessioni di tiro mettendo a repentaglio le rispettive prestazioni.

La squadra del Tiro a Segno Pistoia, composta da Alessandro Gori, Giovanni Cosci, Marco Buono, Alessandro Gradi, Simone Chiari, Alessandro Gori Jr ed Armando Caramelli, si è decisamente ben comportata centrando il secondo posto assoluto nel Brench Rest a squadre.

In questa specialità, ma a livello individuale, Giovanni Cosci sfodera un’ottima prestazione in finale e conquista il titolo di campione toscano. Alessandro Gradi chiude in ottava posizione mentre Alessandro Gori si classifica al nono posto.

Medaglia di bronzo per Simone Chiari nella specialità Diottra. Gli altri tre tiratori pistoiesi, Marco Buono, Alessandro Gori Jr ed Armando Caramelli, non sono riusciti ad andare oltre la semifinale nonostante brillanti performance.

“Voglio complimentarmi con ognuno dei ragazzi per quanto hanno saputo dimostrare ed ottenuto e per i sacrifici fatti durante l’anno. Un gruppo – dichiara Alessandro Gori capitano della squadra — degno di non essere secondo a nessuno. Un grazie particolarissimo va al nostro presidente Livio Di Stefano per il suo appoggio morale, dimostrato nei nostri confronti, e per aver soddisfatto le nostre richieste più esigenti.

Sono certo che il prossimo campionato lo sapremo gestire con più impegno e caparbietà dimostrando, ancora una volta, di essere la squadra da battere”.

 [pazzini —tiro a segno pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento