ULTIMO APPUNTAMENTO ALLA SCOPERTA DE “LA COLLINA DELLE MERAVIGLIE AL TRAMONTO”

Il prossimo 20 luglio ore 19 si potrà partecipare alla passeggiata “La via degli artisti” sulle tracce di Cristiano Banti e gli altri grandi personaggi che hanno reso famosa Montemurlo nel mondo attraverso le loro opere

La locandina

MONTEMURLO. Sono già aperte le prenotazioni per partecipare all’ultima delle tre passeggiate del ciclo “La collina delle meraviglie… al tramonto”, promosso dal Comune con la Fondazione Cdse e la collaborazione del gruppo trekking “La storia camminata” e la Filiera Corta.

L’appuntamento è per mercoledì 20 luglio alle ore 19 con “La via degli artisti: passeggiata tra arte e natura fino alla Villa del Barone”.

Il percorso tocca i simboli artistici e storici del territorio di Montemurlo, la Rocca, la Villa del Barone. Questi luoghi, tra oliveti e antiche dimore rurali, avranno tante storie da raccontare. Proprio questi paesaggi furono fonte d’ispirazione, nella seconda metà dell’Ottocento, per i pittori macchiaioli, ospiti di Cristiano Banti alla Villa del Barone. Un paesaggio dolce e suggestivo che viene più volte ricordato nelle sue memorie anche da Umberto Brunelleschi, artista, decoratore, scenografo montemurlese divenuto esponente di spicco dell’Art Decò a Parigi. Il ritrovo è fissato al Borghetto di Bagnolo (via Bagnolo di sopra, 24) e al rientro è previsto un aperitivo a cura della Filiera corta. A fare da guida e a condurre i visitatori alla scoperta dei grandi artisti montemurlesi ci sarà la direttrice del Cdse, Alessia Cecconi, profonda conoscitrice della storia locale.

«Una bella occasione per scoprire il nostro territorio camminando insieme. — dice l’assessore alla cultura Giuseppe Forastiero — La nostra è davvero una collina delle meraviglie, piena di tesori che non aspettano altro che essere scoperti. Le prime due passeggiate a Cava Guarino e alle cantine dei Marchesi Pancrazi a Bagnolo hanno avuto tanto successo e partecipazione e sono certo che anche quest’ultimo appuntamento sarà un successo».

La rassegna “La collina delle meraviglie… al tramonto” vuol essere anche uno stimolo per scoprire i quattro cammini della pubblicazione “Itinerari nel verde tra natura, storia e arte”, promossa dal Comune con Fondazione Cdse. La pubblicazione semplice e agevole, con percorsi adatti a tutti, può essere ritirata gratuitamente alla Pro-loco Montemurlo (piazza Don Milani, 3).

Per partecipare alla passeggiata guidata i posti sono limitati. La partecipazione è libera e gratuita ma è necessaria la prenotazione inviando una mail a promo.cultura@comune.montemurlo.po.it oppure mandando un messaggio Whatsapp al numero 3384933908.

[masi —comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email