UN GRANDE CONCERTO GOSPEL E SPIRITUAL

Sabato 13 aprile il ritorno sulle scene del coro Gospel Internazionale di Pistoia per celebrare Pasqua
Il coro gospel internazionale di Pistoia

PISTOIA. Pasqua con la musica gospel e spiritual: appuntamento imperdibile sabato prossimo 13 aprile, con inizio alle ore 21 nella chiesa della Vergine, a Pistoia: il concerto del Coro Gospel Internazionale di Pistoia.

Si tratta di un grande ritorno sulle scene per celebrare Pasqua, allietando ma non solo, facendo riflettere con le sette note. Una serata, a ingresso gratuito, e con fini nobili, come sempre quando c’è di mezzo il Coro Gospel Internazionale. Uno spettacolo con la partecipazione dei giovanissimi della parrocchia.

Agli ordini del direttore Augustine Iroatulam una sezione del Coro: le voci soliste di Silvia Benesperi, Stefania Dello Russo e Silvia Matteucci. Ascolteremo anche Monica Galigani, Concetta Graziano, Claudia Micale, Raffaele Petrucci, Alberto Sichi, Patrizia Sorice, Isobel Wilke, Maria Danuta Jaworska, Serena Fusilli, Claudia Mignone, Uchenna Appolonia Odunze, Maria Luigia Di Pardo, Patrizia Puccianti ed Elisa Zanetti. Tra i musicisti, Angelo Corioni e Silvia De Lotto alla tastiera, Daniele Frati e Antonio Giomi alla chitarra, Massimo Roberto Puggioni alla batteria.

Da rimarcare la presenza di Silvia Benesperi, direttore di Pistoia Gospel Singers: sua la voce solista del popolare “Oh Happy Day”, il gospel che inneggia al giorno felice quando Gesù ha liberato l’uomo dal peccato, la Pasqua appunto. La voce solista di Silvia Matteucci, inoltre, guiderà lo splendido spiritual “Amazing Grace” di Newton e il classico canto del periodo pasquale “Stabat Mater”, musicato da Iroatulam.

Il Coro sta già preparando il 2020, ricco, ricchissimo di impegni internazionali tra cui spiccano le prestigiose esibizioni nella Cattedrale di Westminster, a Londra, e a Fort Lauderdale negli Stati Uniti.

“Desideriamo invitare i pistoiesi, coloro che ci conoscono e anche chi non ha mai assistito a un nostro concerto, a intervenire sabato prossimo nella chiesa della Vergine – asserisce il dottor Iroatulam, apprezzato medico chirurgo –. Sarà un momento di allegria, ma pure di tenerezza, di pensieri positivi su ciò che ci circonda. Li aspettiamo così come attendiamo tutti gli interessati al canto alle nostre prove, alla chiesa di San Benedetto: unitevi a noi, cantate con noi”.

 [coro gospel internazionale di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email