UN NUOVO NOME PER LA STAZIONE DI PRACCHIA

La richiesta dell’associazione culturale Casa Nesti a Rfi: la stazione assuma la nuova denominazione di Pracchia- San Marcello Piteglio

La stazione ferroviaria di Pracchia

SAN MARCELLO PITEGLIO. Il Consiglio Direttivo dell’associazione culturale Casa Nesti, ha dato compito alla presidenza della stessa associazione di chiedere ufficialmente a Rete Ferroviaria Italiana il cambio di denominazione della stazione di Pracchia sulla linea ferroviaria porrettana
La volontà di Casa Nesti, infatti è che la stessa stazione assuma la nuova denominazione di Pracchia – San Marcello Piteglio, a fronte di un’estrema vicinanza (meno di 4 km) dello stesso scalo ferroviario al territorio comunale di San Marcello.

Il presidente dell’associazione Casa Nesti

“Casa Nesti, ha tra i suoi scopi, oltre che la riscoperta e la valorizzazione delle storie e delle tradizioni dei Nesti, anche la cura dei suoi luoghi di origine e dei territori dove i Nesti hanno maggiormente caratterizzato la storia; San Marcello Piteglio, oltre ad Agliana è uno dei nostri luoghi.
La richiesta per il cambio di denominazione va incontro ad un giusto riconoscimento del territorio di San Marcello che in questo modo sarà servito, come Agliana, da una sua stazione, che peraltro in tempi addietro era adiacente alla vecchia stazione che faceva da capolinea alla Fap (Ferrovie Alto Pistoiese), linea secondaria che collegava tutte le frazioni di San Marcello allo scalo di Pracchia”. 

La lettera a Rfi 1
La lettera a Rfi 2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

[casa nesti]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email