UN POMERIGGIO EMOZIONANTE NELLA RISERVA DEL LAGO DI SIBOLLA

Circa 250 persone hanno risposto all'invito degli Amici del Padule di Fucecchio
Prato dell’Altina

MASSA E COZZILE. Circa 250 persone hanno accolto l’invito degli Amici del Padule di Fucecchio a visitare il prato di Narciso dei poeti (Narcisus poeticus), che ci ha regalato una spettacolare fioritura.

Nel mese di febbraio, con nostri volontari e con il sostegno del la proprietà, avevamo liberato il prato dai rovi che da molti anni lo ricoprivano.

Si tratta di un narciso raro in Toscana, che nei Paesi mediterranei vegeta solitamente in montagna.

Uno dei gruppi in visita

Anche per questo il popolamento del Lago di Sibolla risulta di rilevante interesse sotto il profilo fitogeografico.

La visita si è svolta in modo ordinato e scaglionato grazie alla correttezza dei partecipanti ed al supporto delle guide ambientali escurionistiche Andrea Innocenti, Till Riecke, Silvia Asciamprener, Arianna Chines, Marco Ghidi e Alessio Bartolini, che hanno accompagnato a titolo gratuito e che ringraziamo.

Questo è stato il piccolo contributo degli Amici del Padule di Fucecchio alla Giornata Mondiale della Terra.

[petrassi —amici del padule di fucecchio]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento