UNA MANIFESTAZIONE INGIUSTA CONTRO UNA LEGGE GIUSTA

bandiera

PISTOIA. A breve nella nostra città si terrà una manifestazione, promossa dall’associazione Restiamo Liberi, contro la proposta di legge sulla omotransfobia attualmente all’esame del Parlamento.

È opportuno ricordare che la discussione in Parlamento della proposta di legge sulle “Misure di prevenzione e contrasto della violenza e della discriminazione per motivi legati al sesso, al genere, all’orientamento sessuale e all’identità di genere” è ripresa proprio a seguito di violenze e pestaggi (l’ultimo a Pescara, a danno di un ragazzo “colpevole” di passeggiare mano per la mano col fidanzato).

Si tratta di un testo importante, che intende dare una risposta seria ed efficace ai tanti atti violenti o discriminatori motivati dal sesso, dal genere, dall’orientamento sessuale e dall’identità di genere.

Una risposta che ormai è diventata una vera e propria urgenza, come purtroppo dimostra il moltiplicarsi negli ultimi tempi di episodi di violenza omotransfobica.

Noi esprimiamo tutta la nostra contrarietà ad una manifestazione promossa da chi, in nome di una pseudo-libertà di odiare, si oppone ad una legge che va nella direzione di tutelare chi sia discriminato, picchiato o ucciso sol perché non è gradito il suo orientamento sessuale o di genere.

È l’idea di una libertà senza limite, di una società selvaggia in cui dominano i più forti. Un’idea che contrasta radicalmente con la nostra, ossia poter essere davvero ciò che si è o si vuole essere senza doversene vergognare. Perché il vero limite alla libertà di ognuno può e deve essere la libertà dell’altro.

Unione comunale Pd Pistoia

Donne Democratiche di Pistoia

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email