UNA PALESTRA PER UZZANO

Al Forone l’inaugurazione della tensostruttura realizzata grazie al contributo della Fondazione Caripit

Il taglio del nastro (foto di Stefano Roller team)
Paci al taglio del nastro [foto Stefano Roller team]
UZZANO. [a.b] Dopo poco più di un anno di lavori è stata inaugurata ieri in località Forone la tensostruttura che ospiterà la nuova palestra comunale di Uzzano. L’opera è stata resa possibile dal contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia che ha stanziato per questo 150 mila euro necessari per il completamento dei lavori.

Il Comune da parte sua ha finanziato le opere accessorie, accedendo ad un bando regionale. La piccola palestra il cui progetto risale al 2012 sorge a poca distanza dalle scuole. Struttura di 500 metri quadri è stata costruita in modo tale da rispettare le normative antisismiche.

Il rivestimento è costituito da pannelli colorati che garantiscono sia l’isolamento termico che sonoro. Sul tetto sono stati installati i pannelli fotovoltaici che permetteranno quindi l’autoproduzione di energia per il fabbisogno della struttura. La palestra sarà a servizio soprattutto dei bambini e dei ragazzi delle scuole del territorio, fino ad ora costretti a fare ginnastica nei corridoi delle proprie strutture o a spostarsi nei comuni limitrofi per praticare le attività sportive.

“È un momento storico per la comunità di Uzzano – ha commentato il sindaco Riccardo Franchi. Alla nostra comunità mancava una struttura polivalente in grado di raccogliere l’intera comunità ed in particolare i ragazzi, i bambini. Eravamo l’unico Comune della provincia di Pistoia a non avere una struttura idonea. Da oggi Uzzano per la prima volta avrà una struttura idonea per poter fare attività fisica non solo per i bambini e i ragazzi delle scuole ma anche per gli anziani nonché una struttura polivalente dove poter fare qualsiasi iniziativa. Determinante è stato per questo il contributo dato dalla Fondazione che ha permesso di coprire quasi tutto l’importo per la realizzazione della struttura. E quindi un grazie sentito a nome di tutta la comunità uzzanese alla Fondazione e al suo presidente Ivano Paci”.

Tante le persone e le autorità presenti alla inaugurazione. Tra queste anche il sindaco di Pescia Oreste Giurlani che non ha mancato di sottolineare il suo apprezzamento per il lavoro fatto. “È’ emozionante – ha scritto sulla sua pagina facebook – vedere famiglie , ragazzi e bambini contenti perché possono avere finalmente una palestra attrezzata. Il comune di Uzzano ha dato risposte importanti ai propri cittadini mettendo a disposizione un’opera che permette di fare sport. Questo mi responsabilizza ancora di più. Ritengo una priorità fare lo sport e questa amministrazione si è’ attivata”.

“È urgente rimettere a posto le attrezzature sportive( si investe già al palazzetto e stadio dopo tanti anni ) a Pescia che sono in condizioni di degrado e non a norma. Poi pensare a fare la palestra all’istituto agrario e abbiamo altri progetti dove si individua altre aree nel comune dove creare momenti e luoghi dove fare sport!”.

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento