UNA SEDE PER I “CERVELLI IN TEMPESTA”

I locali annessi alla chiesa di San Michele a Buriano.
I locali annessi alla chiesa di San Michele a Buriano

QUARRATA. [a.b.] L’associazione culturale “Cervelli in Tempesta” presieduta da Lorenzo Tarocchi ha trovato una sede. Si tratta dei locali adiacenti alla canonica della chiesa di San Michele Arcangelo che l’allora parroco don Henny Innocenti aveva individuato come parte da destinare all’ampliamento di un museo d’arte sacra. I locali dovranno essere comunque ristrutturati.

Per questo motivo l’associazione ha organizzato una prima iniziativa di raccolta fondi: si tratta di una cena presso il Circolo Parco Verde di Olmi (in via Galigana 417) in programma venerdì 10 aprile alle ore 20.

Questo il menù: tris di crostini, bruschetta con lenticchie, crostini ai funghi, crostini al pomodoro; riso alla zucca, penne all’arrabbiata; arista al forno con patate e piselli; acqua, vino, dolce. Il prezzo è di 18,00 euro adulti – 12,00 euro bambini (sotto gli anni 8 anni) ed è obbligatoria la prenotazione entro il 7 aprile rivolgendosi a Valentina Chericoni o Lorenzo Tarocchi (tramite messaggio su facebook)oppure per email a projetvalore@gmail.com o cervelliintempesta@gmail.com.

L’Associazione Cervelli in Tempesta propone molte iniziative da svolgere nel Complesso Monumentale di Buriano, volte alla formazione e alla conoscenza dell’arte della recitazione.

Sarà tra l’altro allestito un teatro permanente nei saloni del primo piano della Chiesa che ospiterà i migliori attori professionisti e non solo. Verranno organizzati anche i campi estivi per bambini, stage, laboratori formativi e tante altre proposte rivolte a tutti.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento