“UN’ARTE ANTICA, IL RAMAIO”, UNA MOSTRA NELLE SALE AFFRESCATE

Venerdì 23 marzo alle 16,30 sarà inaugurata in sala Maggiore. La mostra sarà visitabile fino all’8 aprile

Bottega Porciani [foto Aurelio Amendola]
PISTOIA. Venerdì 23 marzo sarà inaugurata alle 16.30 nella sala Maggiore del Palazzo comunale la mostra “Un’arte antica, il ramaio. La bottega Porciani in piazza della Sala. Memorie, utensili e manufatti” organizzata dall’Associazione ‘9cento.

La mostra, ospitata nelle sale affrescate del palazzo comunale, sarà visitabile fino a domenica 8 aprile.

L’esposizione sarà introdotta da brevi interventi a cura del presidente dell’associazione ‘9cento, Luca Bertinotti, di Roberto Barontini, presidente dell’Istituto storico della Resistenza di Pistoia, dello storico Alberto Cipriani, di Luca e Nicoletta Porciani, eredi della famiglia di ramai pistoiesi

Nell’occasione sarà presentato il volume, edito dalla stessa associazione e realizzato da Paolo Nesti, “C’era una volta il ramaio”, basato sulle memorie della famiglia Porciani, ultimi artigiani del settore.

In mostra saranno visibili  un vasto numero di utensili usati nella battitura del rame, numerosi manufatti, documenti e foto provenienti dalla bottega che i Porciani hanno tenuto in piazza della Sala fino agli anni Ottanta del secolo scorso.

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento