UNCEM, PRECISAZIONI SUL PERCORSO DI INTEGRAZIONE CON L’ANCI

Il Presidente Uncem Toscana, Oreste Giurlani, chiarisce alcuni aspetti

logo_uncemPESCIA-FIRENZE. In relazione a quanto appreso sulla stampa, ci tengo a precisare che fra Uncem ed Anci si è avviato un percorso di integrazione che ha come obiettivo quello di una semplificazione della rappresentanza, integrazione politico-istituzionale e funzionale-organizzativo, per dare vita a una voce unica e ancora più forte in grado di rappresentare efficacemente le istanze dei comuni di montagna. È su questi principi che si stanno movendo le due delegazioni regionali, per un percorso che prevede l’integrazione fra le due associazioni, ma che ha tappe che non possono essere forzate, come l’assemblea dei soci, poi le modifiche statutarie ecc.

AnciTutto ciò potrà produrre semplificazioni amministrative e maggiore rapidità di confronto, ma non c’entra nulla con i numeri neanche tanto precisi apparsi sulla stampa relativi ai costi che verrebbero eliminati. Voglio chiarire innanzitutto che non si tratta di spese di gestione e di mantenimento dell’associazione, ma di costi inerenti a specifici progetti sul territorio finanziati dalla Regione Toscana. E si tratta di attività che generano importanti ricadute sul territorio, basti pensare al tanto noto progetto “Ecco Fatto” elaborato da Uncem in occasione della chiusura dei piccoli uffici postali, o le “Botteghe della Salute” che ne sono l’evoluzione, e ancora, il progetto di prevenzione del disagio sociale “Montagna in salute”.

Progetti che proseguiranno e, sia pure attraverso l’Anci e con la nostra collaborazione si rafforzeranno, non dimenticando che questi progetti hanno coinvolto più di 100 giovani impegnati e dislocati in tutto il territorio montano.

Si apre in Toscana una nuova fase di lavoro per lo sviluppo di politiche per la montagna in un’ottica di innovazione e rafforzamento delle istanze delle realtà montane che ricoprono gran parte del territorio toscano e che rappresentano vere opportunità di crescita e sviluppo socio-economico.

Oreste Giurlani
Presidente Uncem Toscana 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “UNCEM, PRECISAZIONI SUL PERCORSO DI INTEGRAZIONE CON L’ANCI

  1. Chi porta in se’ i valori della genesi di UNCEM ha già preso le distanze dalle pseudo elaborazioni che muovono l’integrazione con ANCI. Buona serata a tutti e complimenti per l’impegno che andrete a mettere in campo, da qualsiasi parte vi troviate.

    Susanna Ferretti (da fb)

Lascia un commento