unioni civili. UNA MOZIONE DEI GIOVANI DEMOCRATICI IN CONSIGLIO COMUNALE

Unioni civili: anche a Quarrata?
Unioni civili anche a Quarrata?

QUARRATA. In data 22 gennaio, in qualità di rappresentanti del circolo dei Giovani Democratici di Quarrata e consiglieri del gruppo Pd, abbiamo presentato una mozione, promossa dai Giovani Democratici della Toscana, con avente ad oggetto la volontà di esprimere il sostegno al ddl Cirinnà.

Con questa mozione viene ribadita una piena condivisione dei contenuti del ddl, auspicando che venga approvato dal Senato e dalla Camera mantenendo, dal punto di vista contenutistico, l’attuale impianto di merito.

Il tema delle unioni civili è di forte interesse pubblico ed è molto sentito dalle giovani generazioni. Riteniamo sia importante stimolare un dibattito su tale argomento all’interno del consiglio comunale e prendere una netta posizione al riguardo. È finito il tempo delle mediazioni ed è giunto il momento di dare una regolamentazione giuridica per le coppie formate da persone dello stesso sesso e per le famiglie di fatto.

Ce lo chiede l’Europa, ma soprattutto ce lo chiedono le migliaia di uomini e donne che tuttora si vedono preclusi diritti fondamentali sulla base del proprio orientamento sessuale.

Domani, 23 gennaio, saremo presenti anche noi all’iniziativa “#SvegliatItalia – È ora di essere civili” in Piazza Gavinana a Pistoia dalle 17. Invitiamo i giovani sensibili all’argomento, e non solo, a mobilitarsi e scendere in piazza domani!

Tommaso Scarnato e Simone Drovandi

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento