uzzano. INAUGURATI I LAVORI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELLA SEDE COMUNALE

Dalla Regione Toscana un contributo di 174 mila euro e dalla Fondazione Caript gli altri 66 mila euro. Il sindaco Cordio: “Oggi è stato un giorno molto importante per la nostra Comunità”

La sede del comune di Uzzano

UZZANO. [a.b.] Si è svolta ieri a Uzzano la cerimonia di conclusione dei lavori di efficientamento energetico della sede comunale. “Con la restituzione alla cittadinanza dei lavori si termina un percorso – ha detto il sindaco Dino Cordio – che grazie al determinante contributo della Regione Toscana e della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, ci ha portato a migliorare il nostro edificio di riferimento”.

Sono stati impiegate ingenti risorse, 240.000€, finanziate dalla Regione Toscana (per circa 174.000€) e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia (per i restanti 66.000€).

Oltre ai lavori di rivestimento termico all’intero stabile sono stati sostituiti gli infissi.

 “Grazie alle risorse ottenute – ha aggiunto il sindaco -abbiamo raggiunto tre importanti obiettivi: ridurre i consumi energetici del fabbricato; migliorare le condizioni termiche e acustiche interne degli ambienti e donare una nuova e più adeguata veste architettonica alla nostra sede principale.

Il taglio del nastro

È stato un cantiere lungo e pieno di insidie, che si è realizzato in un  momento assolutamente non favorevole come quello dell’emergenza sanitaria.

I nostri cittadini e coloro che lavorano negli uffici comunali potranno contare su una più adeguata e confortevole casa comune, con la sicurezza di aver fatto anche un grosso favore al pianeta che ci ospita”.

Alla cerimonia ha presenziato anche il consigliere regionale Marco Niccolai che nel complimentarsi con l’Amministrazione Comunale guidata da Dino Cordio, con l’ex Sindaco Riccardo Franchi e l’ufficio tecnico per aver colto l’importante bando della Regione Toscana ha ricordato che l’opera porterà non solo ad un risparmio energetico ma anche ad una diminuzione dei costi e ad una migliore qualità del lavoro delle persone e ad un miglioramento per l’ambiente. “Oltre al bonus del 110% per l’efficientamento energetico degli edifici privati – ha detto Niccolai – è importante fare questi interventi anche su edifici pubblici strategici come una sede comunale”. I lavori di rivestimento termico e di sostituzione degli infissi permetteranno durante la fase invernale un risparmio fino al 40 per cento di energia

“Il mio ringraziamento personale e istituzionale – ha concluso il sindaco — va a chi ha lavorato sodo per ottenere questo risultato, mettendoci testa e cuore. Grazie, dunque a Riccardo Franchi, agli architetti Lorenzo Lenzi, Sergio Martinelli, Enrico Marradini, Marina Giammatteri e all’ing. Francesco Bartoli. Grazie anche ai miei insostituibili compagni di viaggio del gruppo Dino Cordio Sindaco – Democratici per Uzzano. Con loro abbiamo fatto una promessa, che manterremo: essere all’altezza”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email