uzzano. NICCOLAI VISITA IL CENTRO STAMPA ASL TOSCANA CENTRO

“Una bella realtà che coniuga produttività e socialità”. Le dichiarazioni del consigliere regionale Pd e del sindaco di Uzzano Riccardo Franchi
Marco Niccolai al Centro Stampa Asl Toscana Centro

FIRENZE-UZZANO. «Lunedì scorso ho visitato assieme al sindaco, Riccardo Franchi, il centro stampa dell’Asl Toscana Centro sito nella frazione di Forone, nel Comune di Uzzano. Il centro stampa, nato circa 10 anni fa, ha ampliato notevolmente il suo ambito di attività: non solo l’ex Asl 3 Pistoia ma anche il territorio dell’ex Asl 10 Firenze e Asl 4 Prato.

«Oggi parliamo di circa 20 milioni di copie all’anno prodotte, una produzione che potrebbe arrivare presto a 30 milioni in prospettiva del passaggio ai servizi del centro stampa anche dell’ex Asl 4.

«Mi sono impegnato nei mesi scorsi affinché questo centro stampa potesse continuare ad avere una prospettiva di futuro. Non solo perché negli ultimi anni ha aumentato fortemente la propria attività, dimostrando di essere fortemente funzionale per tutta la nuova Asl, ma anche e soprattutto perché ha un alto valore sociale, visto che qui operano alcuni giovani “soggetti svantaggiati” tramite la forma dell’inserimento terapeutico.

«Ho incontrato queste persone, vedendole all’opera ed ho visto nei loro volti la soddisfazione per il sentirsi inseriti in un contesto di quotidianità, di lavoro e di vita sociale. Un centro, quello di Uzzano, che coniuga produttività e socialità. Un valore per tutta l’Asl Toscana Centro e per la Valdinievole».

Lo dice Marco Niccolai, consigliere regionale del Pd, riferendo di una visita al centro stampa dell’Asl Toscana Centro a Forone, insieme al sindaco di Uzzano Riccardo Franchi.

«Proprio per la sua capacità di abbracciare anche l’ambito sociale, come già ricordato, questo centro è per il nostro territorio un valore prestigioso, che dobbiamo sostenere, difendere e anzi valorizzare», aggiunge il sindaco Riccardo Franchi.

«Quello di Uzzano è il secondo centro tipografico della nostra Azienda insieme ad Empoli – spiegano in una nota dall’Asl Toscana Centro –. Si tratta di una realtà avanzata e pertanto non sarà necessario aderire alla gara Estar per tutte le necessità relative alla stampa aziendale. Questa struttura, che svolge tra l’altro anche un importante ruolo sociale con l’inserimento di una cooperativa di utenti con disagio mentale, sta attualmente sopperendo alle necessità espresse anche dall’ambito fiorentino».

[berengo – consiglio regionale della toscana]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento