VANDALISMO, FERMATI E DENUNCIATI TRE GIOVANI

Carabinieri

MONTECATINI. Denuncia per danneggiamento.

Sono stati fermati ed identificati tre giovani che nella notte di sabato hanno danneggiato per puro vandalismo gli specchietti retrovisori di alcune auto parcheggiate in via Campania. Sono un 37enne di Napoli e un 20enne di origini rumene residente a Chiesina Uzzanese, entrambi con precedenti di polizia a loro carico, ed un incensurato 23enne di Roma.

Il terzetto, dopo avere strappato gli specchietti retrovisori a tre vetture sono fuggiti a bordo di un suv Audi, del quale il 37enne aveva il legittimo possesso, ma sono stati rintracciati e fermati da una pattuglia della Radiomobile di Montecatini, allertata da alcuni cittadini che avevano assistito al fatto. A bordo dell’auto è stato trovato lo specchietto retrovisore di un ulteriore auto, che è stato sequestrato come provento di furto. I tre, sono stati quindi denunciati in stato di libertà per danneggiamento aggravato e ricettazione in concorso.

PIEVE A NIEVOLE. Investimento di pedoni.

Sono state investite mentre attraversavano la strada in via Gentile, all’altezza dell’incrocio con via Nievoletta, in assenza di attraversamento pedonale. Sono due ragazze pistoiesi di 30 e 32 anni e ad investirle attorno alla mezzanotte di ieri una berlina, il cui conducente, si è prima fermato per poi però riprendere la marcia dileguandosi in direzione di Monsummano terme, senza prestare alcuna forma di soccorso.

I militari della locale stazione, intervenuti per i rilievi hanno recuperato e sequestrato alcune parti in plastica della carrozzeria che saranno analizzate per risalire al modello di auto coinvolto nell’investimento, così come saranno analizzate le immagini di eventuali videosorveglianze della zona.

Le due giovani sono state trasportate in codice giallo, la 32enne, più grave, al Pronto soccorso di Pescia dove le sono state riscontrate fratture ad un piede e ad un avambraccio con 30 giorni di prognosi e l’altra ferita al San Jacopo a Pistoia, che è stata medicata per varie contusioni ed una ferita lacero contusa alla testa con 7 giorni di prognosi.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento