VEGLIA PER LE VITTIME DELL’OMO-TRANSFOBIA

Arcigay, libero di amare chi voglioPISTOIA. Domani, domenica 17 maggio a Pistoia per il terzo anno consecutivo la comunità parrocchiale di Vicofaro (via di Santa Maria Maggiore 74 a Pistoia) organizza, a partire dalle ore 21.15 una veglia per ricordare le vittime dell’omofobia e transfobia.

L’iniziativa promossa dal gruppo della pastorale Lgbt che coinvolge numerosi giovani e adulti omosessuali della città e della provincia si inserisce tra gli eventi in programma per la Giornata internazionale contro l’omofobia e la transfobia del 17 maggio.

Nei giorni precedenti o successivi a questa data infatti cristiani di tutte le chiese in Italia e nel mondo si riuniscono in veglie ecumeniche per ricordare chi ancora in molti paesi è perseguitato ed ucciso a causa della propria diversità sessuale ma anche chi, proprio vicino a noi, ancora non si accetta e fa fatica a sentirsi a casa nella propria chiesa e in famiglia.

Le veglie di quest’anno saranno tutte ispirate dal versetto biblico: “Ti lodo, perché mi hai fatto come un prodigio; sono stupende le tue opere” (Salmo 139, 14)”. Per questo anche a Pistoia la veglia vuole essere un gesto di luce e di speranza per tutti. Come ricorda il Salmo, a volte, per buttare giù i muri della diffidenza, dell’incomprensione, dell’odio basterebbe avere fiducia nel Creatore che non disprezza mai nulla di ciò che ha creato.

Le veglie sono una consuetudine ormai che si rinnova dal 2007 quando per la prima volta e proprio a Firenze alcuni omosessuali credenti decisero di pregare insieme a seguito di un tragico evento: Matteo un giovane adolescente si era tolto la vita a causa delle vessazioni dei compagni di scuola. Da allora in molte città italiane e in diverse città del mondo tanti cristiani di diversa provenienza si riuniscono ogni anno per pregare, fare memoria delle tante vittime e dire basta alle discriminazioni.

[don biancalani e pastorale lgbt vicofaro]

 

E STASERA, 16 MAGGIO, SESTO EVENTO

DELLA SETTIMANA CONTRO L’OMOTRANSFOBIA CITTÀ DI PISTOIA 2015

 

PISTOIA. Questa sera, 16 maggio, ore 21:30, al il Parterre di Piazza Mazzini (in caso di pioggia l’evento sarà svolto nel Panteon) sesto evento della Settimana contro l’omotransfobia Città di Pistoia 2015.

Incontro con tutte le associazioni promotrici della settimana, Oltre il silenzio, testimonianze, racconti, percorsi e prospettive contro le violenze. A seguire ci sarà un simbolico lancio di lanterne volanti.

[orabona – arcigay pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento