VENTICINQUENNE TENTA IL SUICIDIO, SALVATO DALLA VOLANTE

Il commissario capo Duccio Ciappelli

PISTOIA. Nella serata di domenica 27 maggio la Volante salvava da un tentato suicidio un giovane di 25 anni che voleva gettarsi dal ponte sull’Ombrone all’incrocio tra via Vecchia Fiorentina e via Bonellina. In particolare la Volante  veniva chiamata perché un giovane aveva scavalcato il guardrail di sicurezza del ponte perché voleva gettarsi di sotto.

La Volante, mentre si portava sul posto, allertava vigili del fuoco e 118. Una volta giunti sul posto iniziavano a parlare col giovane al fine di farlo desistere ma dopo aver parlato per vari minuti vedevano che il giovane non desisteva. Uno dei due operatori allora senza farsi scorgere si allontanava per avvicinarsi al giovane da dietro mentre l’altro continuava a parlargli.

Ad un certo punto il giovane si sporgeva sempre di più nel vuoto ed allora i due operatori intervenivano afferrandolo e riportandolo al sicuro. Il giovane veniva portato al locale nosocomio per le cure del caso. I motivi del tentato suicidio sono ancora in fase di accertamento. Il tutto è avvenuto in seguito ad un litigio con la ragazza

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento