vernio. UNA NUOVA AMBULANZA PER LA CROCE ROSSA ITALIANA

Si amplia il parco macchine a disposizione del comitato locale presieduto da Consuelo Risi

VERNIO. Sabato 28 Ottobre si è tenuta a Vernio (Po) la cerimonia di inaugurazione della nuova ambulanza del comitato Croce Rossa Italiana alla presenza di autorità locali e regionali.
Dopo un discorso introduttivo e di ringraziamento agli intervenuti, ai volontari e a tutti coloro che in qualche modo hanno contribuito al progetto di acquisto del nuovo mezzo di soccorso a disposizione del comitato C.R.I. di Vernio, la Presidente Consuelo Risi ha lasciato la parola al vice presidente regionale C.R.I. Costantino Danese, che ha elogiato il lavoro svolto e il costante impegno dei volontari (110).
Poi è stata la volta del sindaco di Vernio Giovanni Morganti che ha ricordato anche lui la fondamentale presenza delle donne e uomini vestiti di rosso (divisa C.R.I.)  e delle associazioni di volontariato che unitamente alle forze dell’ordine e dei vigili del fuoco (presenti con le loro delegazioni) sono sempre pronti a correre su un territorio, vasto e a volte impervio, per fronteggiare le situazioni di emergenza e assistere la popolazione di un area che va dal confine della provincia bolognese fino alla confinante provincia pistoiese.

È stata poi letta una missiva di rallegramenti e auguri pervenuta dalla deputata Chiara La Porta, poi dopo che il parroco di Mercatale di Vernio ha provveduto alla rituale benedizione della nuova ambulanza attrezzata è partito un corteo coi mezzi del comitato di Vernio e  delle associazioni giunte a partecipare e condividere l’evento per le strade di Vernio.
La popolazione di Vernio (6000 abitanti) ha adesso a disposizione un altro mezzo di soccorso che, ricordiamolo, è il frutto dei sacrifici di tutti coloro che la scorsa estate avevano dato vita alla festa della Croce Rossa Italiana al parco dell’Albereta.
Bravi i volontari, bravi coloro che spendono il loro tempo per aiutare tutti, nei momenti di emergenza.

Gianluca Risi

[gianlucarisi@linealibera.info]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email