verso la fase 2. CIPRIANI (FDI): GIUSTE E DI BUON SENSO LE PROPOSTE DI TOMASI AL PRESIDENTE ROSSI

Francesco Cipriani

PISTOIA. Giuste e di buon senso sono le proposte del Sindaco Tomasi al Presidente Rossi in vista della Fase2. Fratelli d’Italia condivide pienamente i suggerimenti del Sindaco di Pistoia. È opportuno infatti, nel rispetto delle norme di sicurezza sul lavoro e con l’adozione dei Dpi, riaprire le attività strategiche del nostro tessuto produttivo, partendo proprio dalle piccole e medie imprese, anche (e soprattutto) a conduzione familiare.

La proposta di Tomasi di riavviare il ciclo produttivo che orbita intorno all’edilizia è del tutto condivisibile: in questa fase la realizzazione di opere pubbliche o di interventi di prevalente interesse pubblico può essere di aiuto per la riapertura futura. Sfruttare il momento significa ripartire in sicurezza domani.

In ultimo, Tomasi — al fine di scongiurare interpretazioni normative spesso discordanti, fornite dalle Prefetture — auspica da parte del Governo regole uniformi e più chiare al fine di evitare situazioni distinte in cittá (talvolta) confinanti.

È importante che dette proposte siano frutto di condivisione con gli attori in campo: in tal senso, proponiamo con urgenza la convocazione delle parti sociali coinvolte al fine di addivenire ad una soluzione condivisa ed utile per una riapertura sicura.

Avv. Francesco Cipriani

Assemblea nazionale Fratelli d’Italia

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email