VERSO LE PARAOLIMPIADI, LUCHINI VINCE LA TERZA COPPA DEL MONDO NEL BANKED SLALOM

L’atleta paralimpico montemurlese si è aggiudicato l’oro nella gara in Canada di Big Snow. Il sindaco Calamai: «Un vero orgoglio montemurlese. Non vediamo l’ora di vedere Jacopo alle Paralimpiadi»

Jacopo Luchini con terzo Crystal Globe (Fonte foto Comune di Montemurlo)

MONTEMURLO. Jacopo Luchini è ancora sul podio e le Paralimpiadi di Pechino sono più vicine. Nuovo successo per l’atleta paralimpico montemurlese sulle nevi di Big Snow in Canada.

Lo snowboarder montemurlese si è aggiudicato la medaglia d’oro nell’appuntamento paralimpico di Coppa del Mondo, Jacopo ha vinto entrambe le prove nel cross, mettendosi alle spalle lo statunitense Mike Minor e i compagni di Nazionale Mirko Moro e Riccardo Cardani.

Un doppio primo posto che lo porta al vertice della classifica assoluta del banked slalom e di cross, per la prima volta in carriera, che gli ha permesso di aggiudicarsi il terzo Crystal Globe.

Il prossimo 4 marzo prenderanno il via le Paralimpiadi invernali di Pechino, Luchini è stato convocato e spetterà a lui rappresentare il nostro Paese per lo snowboard.

Grande la soddisfazione del sindaco di Montemurlo, Simone Calamai, che non ha mai smesso di seguire le imprese sportive di Jacopo: «È un vero orgoglio montemurlese. Non vediamo l’ora di vedere Jacopo alle Paralimpiadi e naturalmente saremo tutti davanti alla tv a tifare per lui. Jacopo ha fatto una stagione strepitosa, frutto di un grande lavoro e di una determinazione unica. Gli auguro di raggiungere tutti i suoi obbiettivi».

[comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email