viabilità. ATTENTI A CORSO GRAMSCI, PIAZZA SAN FRANCESCO E VIA RIPALTA

Variazioni al traffico previste dal 1° al 6 agosto per la ripavimentazione del manto stradale
Corso Gramsci e dintorni
Le aree interessate

PISTOIA. Interventi di bitumatura verranno eseguiti da lunedì 1 agosto in corso Gramsci – nel tratto da via Sant’Andrea a viale  Matteotti – e in via dei Pappagalli.

A tale fine, dalle 8 del primo agosto alle 18 di giovedì 4 agosto e dalle 8 del 5 agosto alle 18 di sabato 6 agosto in corso Gramsci, piazza San Francesco e via Ripalta saranno adottate alcune modifiche alla viabilità.

Nello specifico, in corso Gramsci – nel tratto da via Sant’Andrea a viale Matteotti – e in via dei Pappagalli sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata e il senso unico di circolazione nella direzione viale Matteotti, piazza San Francesco.

In piazza San Francesco d’Assisi – in corrispondenza dell’intersezione con via Sant’Andrea – sarà obbligatorio svoltare a destra su via Sant’Andrea.

In via Ripalta – in corrispondenza di via dei Pappagalli – sarà istituita la direzione obbligatoria a sinistra verso piazza San Francesco d’Assisi e quindi in via Sant’Andrea.

Inoltre, martedì 2 agosto dalle 14 alle 16:30 in via dei Pappagalli (all’intersezione con viale Matteotti) il transito sarà permesso soltanto ai mezzi di soccorso e di emergenza. I veicoli potranno circolare su percorsi alternativi.

Nello specifico, per raggiungere piazza San Francesco d’Assisi, i veicoli provenienti da viale Matteotti e da via del Villone potranno transitare da via dello Stadio, via Donatori del Sangue, via del Villone, via Valdibrana, via Clemente IX, via Dalmazia e via del Molinuzzo.

I mezzi provenienti da piazza San Francesco d’Assisi dovranno transitare, invece, da via Sant’Andrea, via del Carmine, piazza del Carmine, via Armeni.

[comune pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento