viabilità. NUOVE BARRIERE DI SICUREZZA SU TRE STRADE PROVINCIALI

Strada provinciale 6 Ponte sulla Brana

PISTOIA. Alcuni tratti di tre importanti arterie provinciali (SP 6 Ponte alla Trave-Quarrata, SP 9 Montalbano e SP 47 Tangenziale Est) saranno adeguati alle vigenti normative inerenti le barriere di sicurezza per quanto riguarda in particolare le barriere bordo laterali e bordo ponte.

La Provincia di Pistoia ha indetto una gara di appalto per i lavori di sostituzione o nuova realizzazione delle barriere stradali di sicurezza e dove necessarie anche il recupero corticale dei cordoli su alcuni ponti lungo le seguenti viabilità di propria competenza:

1) SP 6 Ponte alla Trave – Quarrata nel tratto compreso tra la stazione di servizio di fronte all’autolavaggio (300m dopo la biforcazione di via A. Selva procedendo in direzione Quarrata) e la zona immediatamente successiva al ponte sul torrente Ombrone procedendo verso Quarrata. Tale tratto interessa in gran parte il comune di Agliana e quello di Quarrata per la sola porzione oltre il ponte sul torrente Ombrone procedendo verso Quarrata;

2) SP 9 Montalbano nel tratto compreso tra l’incrocio con via Pontassio e la rotatoria all’intersezione con la SP 19 Quarrata – Casalguidi. Tale tratto è interamente nel comune di Serravalle Pistoiese;

SP9 “Montalbano” in direzione Empoli

3) SP 47 Tangenziale Est nel tratto compreso tra la rotatoria all’intersezione con la via Toscana (località Dano) ed l’inizio del cavalcavia sul torrente Brana e ferrovia Pistoia – Firenze. Tale tratto è interamente nel comune di Pistoia.

L’importo dei lavori compresi nell’appalto ammontano a € 282.672,71 oltre IVA di cui € 260.192,85 oltre IVA per importo dei lavori posto a base di gara ed € 22.479,86 oltre IVA per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso.

L’inizio presunto dei lavori è previsto per i primi giorni di dicembre e la loro conclusione entro fine febbraio 2020.

In definitiva le opere da realizzare si possono riassumere in:

1) Pulizia arginelli e banchine, compreso smaltimento materiale di resulta;

2) Smontaggio di segnaletica verticale esistente interferente con le lavorazioni;

3) Demolizione, rimozione e smaltimento barriere bordo ponte/manufatti esistenti;

4) Demolizione, rimozione e smaltimento barriere bordo laterale esistenti;

5) Installazione di nuove barriere bordo ponte/manufatti, compreso eventuale rifacimento e/o recupero corticale del cordolo in cemento armato;

6) Installazione di nuove barriere bordo laterale;

7) Installazione segnaletica verticale.

Le barriere laterali sul ponte Ombrone verso Quarrata

Sulla provinciale Ponte alla Trave-Quarrata si interverrà su entrambe le corsie sia in direzione di Quarrata che sulla corsia verso Agliana. Saranno posizionate nuove barriere bordo laterale a partire dalla rampa di salita verso il ponte sul torrente Brana partendo dalla uscita dell’autolavaggio; si interverrà anche sul bordo ponte sul torrente Brana e proseguendo verso Quarrata saranno demolite e rimosse le barriere esistenti e ne saranno installate di nuove fino al ponte sul torrente Ombrone e sulla rampa di discesa fino al primo passo carrabile di via IV Novembre alla Ferruccia.

Lavori simili saranno effettuati sulla corsia in direzione Agliana dal ponte dell’Ombrone fino alla stazione di servizio.

Un intervento similare sarà fatto sulla Strada Provinciale 9 Montalbano a Casalguidi sulla corsia in direzione San Baronto e in quella verso Pistoia. Si interverrà a partire dalla intersezione con via Pontassio ed il ponte sul fosso di Casale fino alla immissione nella rotatoria all’incrocio con la Strada Provinciale 19 verso Quarrata e viceversa.

Sulla provinciale 6 le barriere saranno posizionate dalla stazione di servizio fino a dopo il ponte sull’Ombrone

Nell’appalto è compresa anche la realizzazione di nuove barriere stradali di sicurezza sulla strada provinciale 47 Tangenziale Est sulla carreggiata in direzione di via Fermi nel tratto compreso tra la rotatoria all’intersezione con la via Toscana (località Dano) e l’inizio del cavalcavia sul torrente Brana e ferrovia Pistoia – Firenze.

A corredo dei lavori l’appalto prevede anche lo sfalcio dell’erba presente sugli arginelli con smaltimento del materiale vegetale residuo; la pulizia delle banchine stradali; lo smontaggio di tutta la segnaletica verticale interferente con il montaggio, ma non con il funzionamento delle barriere di progetto.

Durante i lavori il traffico sarà disciplinato da sensi unici alternati a mezzo di impianti semaforizzati e/o di movieri.

Soltanto in corrispondenza della “SP47 – Tangenziale est” sarà mantenuto il doppio senso di circolazione, chiudendo solamente la corsia esterna di destra, in quanto la carreggiata stradale interessata dai lavori presenta due corsie per senso di marcia. 

Andrea Balli

[andreaballi@linealibera.info]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email