VIALE MATTEOTTI, LUNEDÌ RIPRENDONO I LAVORI DI VALORIZZAZIONE DELLE MURA NELL’AREA EX TIRO A SEGNO

Oltre alla sistemazione delle mura, è prevista la realizzazione di una nuova area a verde dotata di attrezzi per lo sport libero, panchine, una fontana e un sistema di illuminazione

L’area che sarà interessata dai lavori

PISTOIA. Riprendono lunedì 28 novembre i lavori di valorizzazione delle mura urbane di viale Matteotti nell’area tra l’ex tiro a segno e via delle Olimpiadi, compresa tra le mura trecentesche del viale e la muratura, di più recente costruzione, lungo il torrente Brana.

Dopo i lavori di pulizia completati nei mesi scorsi, in questa prima fase l’intervento riguarda le opere edili e strutturali, che sono state concordate con la Soprintendenza. Saranno demolite le murature presenti sui due lati est e ovest (una è già parzialmente aperta), consolidate le arcate centrali e previste aperture lungo il percorso ciclabile.

L’intervento proseguirà fino a metà dicembre, per poi riprendere dopo la pausa di fine anno, a metà gennaio. Sarà eseguito dalla ditta Zambelli Srl di Galeata (FC).

Grazie al progetto “Valorizzazione delle mura storiche di viale Matteotti – Area ex tiro a segno” presentato alla Regione (nell’ambito del bando regionale “Interventi di sostegno per le città murate e le fortificazioni della Toscana”), il Comune di Pistoia ha ottenuto un finanziamento di 200 mila euro posizionandosi al secondo posto della graduatoria regionale tra i quarantasei interventi complessivi ammessi ai finanziamenti.

Il progetto

Per una spesa complessiva di 331.500 euro e approvati dalla Soprintendenza, i lavori prevedono, oltre alla sistemazione delle mura, la realizzazione di una nuova area a verde che sarà così restituita alla città. Ripulita nei mesi scorsi dalla fitta vegetazione, l’area sarà sistemata e dotata di attrezzi per lo sport libero, panchine, una fontana e un sistema di illuminazione.

Da qui passerà la pista ciclo-pedonale, attualmente presente lungo il torrente Brana. Per accedere al giardino sarà creato un varco sui due lati dell’area. Infine verranno posizionati dei totem informativi sul valore storico e culturale dell’area.

«Dopo una lunga interruzione, necessaria a completare alcuni approfondimenti richiesti dalla Soprintendenza – sottolinea Alessio Bartolomei, assessore al verde –, finalmente possiamo riprendere i lavori per consegnare alla città, nella prossima estate, uno spazio a verde che per oltre cento anni è rimasto completamente inaccessibile».

Modifiche alla viabilità

Per permettere i lavori, in via dei Mercati, da via delle Olimpiadi a viale Italia (pista ciclabile), da lunedì 28 novembre e fino al 16 dicembre sarà istituito il divieto di transito ciclo-pedonale (pista ciclabile) consentendo il transito pedonale lungo percorsi protetti.

[comune di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email