«VICINI AI POPOLI COLPITI DALLE GUERRE»

Lucilla Di Renzo
Lucilla Di Renzo

AGLIANA. Il Pd di Agliana vuole esprimere tutta la sua solidarietà ai popoli oppressi dalle guerre che si stanno consumando in molti paesi del mondo. La guerra di Gaza, continuando a mietere vittime innocenti, preoccupa il mondo intero: l’attuale situazione, che mina il diritto alla vita delle persone che abitano i luoghi interessati dal conflitto e, più in generale, mina la sicurezza dell’intero Medio oriente e del mondo intero, è diventata insostenibile.

Il Pd di Agliana intende sostenere a gran voce la necessità di giungere quanto prima alla pace negoziata, destinata a riconoscere i diritti di entrambi i Paesi in conflitto, Due popoli, due Stati, una sola pace, e ribadisce la propria contrarietà ad ogni forma di violenza come metodo di risoluzione dei conflitti.

Vogliamo ricordare ed essere vicini inoltre a tutte le popolazioni oppresse dalle guerre civili o di ispirazione religiosa, troppe ancora, ricordiamo le popolazioni della Siria, Iraq, Yemen, dell’Ucraina, dell’ Afghanistan, e di molti Paesi dell’Africa, solo per citarne alcuni.

La pace è responsabilità di tutti e ogni guerra, qualunque sia la sua giustificazione, resta solo uno sterminio insensato di innocenti. A maggior ragione “sento il dovere di invitare tutti i cittadini, senza distinzione di appartenenza politica, a informarsi e mobilitarsi in ogni forma possibile per esprimere solidarietà alle vittime delle violenze in atto”.

In momenti come questo è importante sensibilizzare l’opinione pubblica ed i politici affinché si metta in atto ogni iniziativa diplomatica utile a fermare l’emergenza umanitaria del momento rilanciando una tregua immediata e creando prospettive di pace duratura per il futuro.

Lucilla Di Renzo
Segretario Pd Agliana

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento