VIGNOLE, TEMI AMBIENTALI E ENERGIE RINNOVABILI ALLA “NANNINI”

L'incontro sulle energie rinnovabili.
L’incontro sulle energie rinnovabili

QUARRATA. Martedì mattina, come da programma, si è svolta, presso l’Istituto Comprensivo Statale “Mario Nannini” di Vignole in Quarrata, l’iniziativa tesa alla formazione dei ragazzi delle terze medie, avente come tema le Energie Rinnovabili.

L’informativa didattica si è resa possibile grazie alla disponibilità di personale altamente qualificato del Gse (Gestore Servizi Energetici) che, con l’ausilio di schede e video, ha ben saputo interagire con i ragazzi. Il Dirigente Scolastico Stella Niccolai ha dato il proprio benvenuto ai presenti, che, in sinergia, hanno potuto organizzare un’iniziativa i cui temi rientrano ampiamente nel programma scolastico.

Tommaso Scarnato, coordinatore dell’evento e portavoce dell’associazione Amici di Casa Zela, promotrice dell’iniziativa, ha esposto il progetto, che non terminerà con questa iniziativa, ma ricercherà sempre più collaborazioni, per creare una cultura “green” diffusa, con particolare attenzione alla scuola, che è il miglior campo d’azione per un’educazione rispettosa della natura.

Scarnato, ha letto anche il comunicato dell’Assessore Regionale all’Ambiente Federica Fratoni che per motivi istituzionali non ha potuto partecipare, ma tiene in gran conto questa giornata dedicata ai ragazzi e crede che anche attraverso questi strumenti sia possibile la diffusione di una cultura ambientale, in cui le nuove generazioni potranno svolgere un ruolo decisivo per guardare con maggiore fiducia al futuro.

È stata significativa l’introduzione del Dott. Claudio Rosati (storico e ricercatore pistoiese) che in modo semplice ha raccontato ai ragazzi il cambiamento del rapporto tra l’uomo e l’ambiente svoltosi nel corso del recente passato. Hanno portato il proprio contributo il Sindaco Marco Mazzanti e gli assessori di competenza Lia Colzi e Stefano Lomi che hanno espresso piena vicinanza a questa iniziativa, che, ricordiamo, ha avuto il Patrocinio del Comune.

Ha chiuso l’evento Antonio Rancati, del Comitato Scientifico Cetri-Tires, che ha collaborato fin dall’inizio all’organizzazione della meritevole iniziativa.

Per conto dell’Associazione Amici di Casa Zela
Tommaso Scarnato

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento