villa smilea. AVANTI SAVOIA, STORIA DI UNA DINASTIA DAL MEDIOEVO AD OGGI

Quattro incontri a cura dell'associazione Artemia Prato a partire da giovedì 28 fino all'11 aprile verteranno sulla nascita, la storia e il presente di Casa Savoia
Il banner

MONTALE. Tornano a Villa Castello Smilea le conferenze sulle dinastie, a cura dell“associazione Arte Mia Prato. In tutto si terranno quattro incontri serali “in cui si chiacchera e si conosce meglio la nostra storia”. Dopo avere parlato nelle passate edizioni dei Medici e degli Asburgo-Lorena a partire da giovedì 28 febbraio e fino all’11 aprile prossimo gli incontri, promossi dal Comune di Montale, verteranno sulla nascita, la storia e il presente di Casa Savoia, una delle più antiche dinastie d’Europa, gossip compreso.

Tutti gli incontri si terranno alle ore 21 e saranno ad ingresso gratuito.

Giovedì 28 febbraio si parlerà di I Savoia, storia di una dinastia dal Medioevo ad oggi.

Villa Smilea Montale 

Casa Savoia è una delle più antiche dinastie d’Europa. Nata come contea nel X secolo, la casata acquisì il pieno controllo sui valichi alpini che collegano il nord con il sud dell’Europa: i passi del Moncenisio, del Monginevro, del Piccolo e del Gran San Bernardo furono il cuore dello “Stato di Passo”.

Proprietari, per secoli, della “Sacra Sindone”, imparentati con le casate più importanti d’Europa e ufficialmente a capo di uno Stato italiano dal 1563 – quando Emanuele Filiberto spostò la capitale del ducato a Torino – i Savoia conquistano il titolo di sovrani nel 1720 con l’acquisizione del Regno di Sardegna.

E oggi, quali sono i capi di Casa Savoia? Lo sapevi che nel 1946, con la nascita della Repubblica Italiana, la monarchia sabauda ha cessato di esistere ma che il re decaduto Umberto II non ha riconosciuto l’esito del referendum istituzionale e pertanto all’interno dell’ormai ex casa reale il titolo viene ancora trasmesso seguendo il criterio della primogenitura maschile?

Sapevi inoltre che tali diritti dinastici sono attualmente contesi fra Vittorio Emanuele di Savoia e Amedeo di Savoia-Aosta a causa di un matrimonio non autorizzato con una borghese?!

Leggi anche: artemiaprato

[andreaballi@linealibera.info]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email