villa smilea. FIDAPA E LE DONNE DE’ MEDICI

Il logo di Fidapa

MONTALE. Ecco un perfetto annuncio di Primavera: una conversazione al femminile, fra donne di ieri – quelle della famiglia de’ Medici – e donne di oggi che le raccontano.

Si terrà infatti alle ore 21,00 di martedì 20 marzo, nella Villa Castello Smilea di Montale, un incontro sul tema “Medici: la sontuosità dell’arte e della storia al femminile”, dove a parlare di grandi donne di un tempo saranno Francesca Rafanelli Maffucci e Rosa Cirone, attivamente impegnate nel nostro tempo per la valorizzazione del muliebre potenziale che in ciascuna alberga.

Una presentazione a due voci che – da Clarice Orsini fino all’Elettrice Palatina – traccerà in modo originale il profilo di donne le cui personalità, a vario titolo, hanno contribuito alla magnificenza della dinastia medicea: Rosa Cirone collocherà ciascuna figura nel proprio spazio temporale, tratteggiandone il profilo biografico-narrativo, Francesca Rafanelli si occuperà dell’aspetto iconografico, ovvero del modo in cui è stata rappresentata dalla pittura del suo tempo.

La conferenza “Medici: la sontuosità dell’arte e della storia al femminile” nasce dalla collaborazione fra la sezione Pistoia FIDAPA BPW Italy e la Commissione pari opportunità e diritti del Comune di Montale, che da anni organizza “Declinazioni al femminile”, un cartellone di eventi concepiti per esplorare a largo raggio il mondo della donna e del quale la conferenza del 20 marzo è parte integrante. Come ha spiegato Federica Scirè – Presidente della commissione pari opportunità e diritti del comune di Montale – la sezione Pistoia FIDAPA BPW Italy si è dimostrata un referente sempre pronto a rispondere con entusiasmo e competenza all’iniziativa, con argomentazioni di alto livello culturale ed emotivo.

DOVE: Villa Castello Smilea di Montale

QUANDO: martedì 20 marzo – ore 21,00

COSA: Convegno “Medici: la sontuosità dell’arte e della storia al femminile”

RELATORI: Francesca Rafanelli Maffucci, storica dell’arte; Rosa Cirone, storica

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento