vinci-lutto. È MORTO MAURIZIO PINI

Maurizio Pini

VINCI. Era stato nel 2009 il candidato a sindaco per il Pdl a Vinci. Maurizio Pini, dopo una estenuante battaglia contro il mieloma iniziata tre anni fa è morto nella notte. Imprenditore, lascia la moglie Manuela e le figlie Anna e Laura.

I funerali si terranno lunedì 12 giugno alle ore 10 nella chiesa di Vitolini.

Così lo ricorda il sindaco di Vinci Giuseppe Torchia:

Ho appreso con dolore la triste notizia della scomparsa di Maurizio Pini. Maurizio l’ho conosciuto sui banchi del consiglio comunale di Vinci dove, dal 2009 al 2014, è stato il capogruppo del maggior partito di opposizione. Nel 2009 fu il candidato a sindaco di Vinci per il Pdl.

In quel periodo da posizioni politiche opposte ci siamo confrontati, ed a volte anche scontrati, sui temi del governo del territorio. Ricordo, in particolare, la sua radicalità nella difesa di valori per lui fondamentali come quelli della famiglia e della patria. Inoltre Maurizio era molto legato al borgo di Vitolini del quale ne difendeva l’identità storica.

Per molti anni a Vitolini è stato il riferimento principale del circolo Mcl Compagnia degli Ortacci, organizzatore di tantissime iniziative culturali e ricreative. In particolare il Carnevale e le varie feste popolari.

Nel ricordarlo per la grande passione che lo caratterizzava nelle sue tante attività, insieme ad una non comune sensibilità nei rapporti istituzionali ed umani, esprimo a nome mio e dell’Amministrazione Comunale di Vinci, i più profondi sentimenti di cordoglio e partecipazione, da estendere ai familiari tutti.

Giuseppe Torchia

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento