violenza sulle donne. CONCERTO DEL CORO FEMMINILE ETNICO AGORÀ

Appuntamento alle 21. Il concerto prevede anche letture. Ingresso libero
Il palco del Melos

PISTOIA. In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite ogni 25 novembre, il Comune di Pistoia organizza, ogni anno, varie iniziative di carattere culturale e sociale per ricordare alla collettività l’esistenza allarmante, trasversale e globale del problema della violenza di genere e per sollecitare una riflessione in merito.

Quest’anno il 25 novembre avrà luogo alle 21 presso lo Spazio Melos (via dei Macelli) il concerto del Coro Etnico Agorà composto da dodici donne che hanno partecipato ad un laboratorio di canto etnico/popolare diretto da Daniela Dolce con l’obiettivo di creare una realtà multiculturale che si integra attraverso la potenza della musica proveniente da differenti paesi del mondo.

Ad impreziosire la serata letture a cura di Carla Breschi e Elisabetta Santini.

Interverrà Annamaria Celesti, assessore alle politiche sociali e alle pari opportunità del Comune di Pistoia.

Il repertorio del coro spazia dalla musica africana a quella araba, da quella rom alla pugliese, napoletana e sarda attraverso un impasto di sonorità, voci ed energie con il quale si intende lanciare un chiaro messaggio di pace, di integrazione e di rispetto dei diritti umani. Il concerto vedrà la partecipazione di Daniela Dolce anche di Emanuele Grassi alla chitarra, Daniele Biagini al pianoforte e Nicola Buscioni alle percussioni.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Fidapa, sezione di Pistoia. L’iniziativa è a ingresso libero.

[daniele – comune pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento