VITA MIGLIORE E PIÙ DEGNA DI ESSERE VISSUTA CON I CORSI DI METANDRO

I corsi saranno presentati venerdì 19 dicembre nella sede della Fondazione Caripit
Il Prof. Ivano Paci, Presidente della Fondazione Caripit
Il Prof. Ivano Paci, Presidente della Fondazione Caripit

PISTOIA. L’associazione scientifico-culturale Metandro presenta i corsi del programma di formazione personale per il 2015, inseriti all’interno del Sistema di Educazione degli Adulti della Provincia di Pistoia (Eda: www.edapistoia.it) il 19 dicembre 2014 alle 18 nella sala assemblee della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, via de’ Rossi 26, Pistoia.

I corsi, i seminari interattivi e gli workshop intendono guidare i soggetti in quanto genitori, nonni, zii, insegnanti e appartenenti a professioni d’aiuto (medici, psicologi, counselor) a orientarsi in un panorama teso tra la parcellizzazione e l’omologazione.

Come è possibile mantenere la continuità dell’identità personale pur nell’accelerazione dell’offerta tecnologica?

Quali sono i diritti dell’individuo se si è costretti a vivere in un ambiente sempre più complesso e di difficile gestione, soprattutto da un punto di vista psichico?

Come elaborare il trauma e prevenirlo? Come si può stare meglio?

I corsi dell’Associazione Metandro si propongono di offrire la possibilità di sviluppare (o affinare) strumenti mentali utili a rendere la vita della persona migliore e più degna di essere vissuta in vista di una riconciliazione con l’ambiente naturale e civile.

L’Associazione Metandro (www.metandro.com) opera tra Milano e Pistoia secondo i principi del Paradigma Bionico-Protesico.

Intervengono: Ivano Paci, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio; Federica Fratoni, Presidente della Provincia; Alessandro Pagnini, Presidente Uniser; Roberto Barontini, Presidente dell’Istituto Storico; Matteo Borri, ricercatore Indire Firenze; Augusto Iossa Fasano, medico psichiatra e psicoanalista, Presidente dell’Associazione Metandro.

[segreteria scientifica metandro]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento