volterra. ORGOGLIO COMUNE

Sanità pubblica, identità e territorio non possono finire nel tritacarne dei numeri
La locandina
La locandina

VOLTERRA. [m.f.] Parteciperà anche la Montagna Pistoiese alla manifestazione indetta per il 12 di marzo a Volterra, con il flash mob che tanto successo ebbe alla manifestazione del Crest contro la chiusura dei piccoli ospedali del 7 dicembre 2013.

La città di Volterra diventa per un giorno teatro dell’orgoglio dei Comuni d’Italia. Sabato 12 marzo (Sala del Gran Consiglio) è in programma “Orgoglio comune” iniziativa pubblica sull’Italia dei territori e dei piccoli Comuni, organizzata dall’amministrazione comunale di Volterra, dall’Associazione Comuni Dimenticati e dal portale di informazione toscana agenziaimpress.it.

«La città di Volterra – spiega il Sindaco Marco Buselli – è testimonianza viva di una tradizione civica che rappresenta il dna del nostro Paese. Dobbiamo dire basta al tentativo in atto di mortificare le comunità locali con tagli e una deleteria volontà di accorpare e accentrare sempre e solo sulla base dei numeri».

Durante l’iniziativa, a cui sono stati invitati 5700 sindaci italiani, si parlerà di sanità pubblica, di identità e territorio oltre che delle fusioni dei piccoli comuni.

«Sanità pubblica, identità e territorio non possono – conclude Buselli – finire nel tritacarne dei numeri in funzione di interessi che niente hanno a che fare con la necessità di garantire il diritto alla salute e la volontà di esistere, con orgoglio, da parte dei territori e delle comunità locali».

[comune volterra]

PROGRAMMA

  • 14.30 Manifestazione per le vie della Città, partenza da Piazza dei Priori
  • 15.00 Flash Mob, organizzato dalle ragazze della Montagna Pistoiese
  • 15.30 Iniziativa pubblica su “fusioni di comuni e Diritto alla Salute nelle aree periferiche”, parleranno i sindaci, i rappresentanti diretti delle Comunità

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “volterra. ORGOGLIO COMUNE

Lascia un commento