wako pro. EMILY WAHBY IN CORSA PER LA CONQUISTA DEL TITOLO ITALIANO

Nella foto Emily Wahby durante un match

MONTEMURLO. Nuova sfida per l’atleta montemurlese, Emily Wahby dell’Asd Kaimuay, che domenica 11 febbraio parteciperà al “Grand Prix Rieti”, la manifestazione sportiva di kickboxing, targata Fikbms, Dsa, Coni con “Lega Pro Italia”, ramo promozionale della Federazione Italiana Kickboxing, Muay Thai, Savate, Shoot Boxe e Sambo.

Il nuovo obbiettivo della pluripremiata campionessa di boxe thailandese è la conquista del titolo italiano Wako Pro ( l’organizzazione mondiale della Kickboxing, fondata in Spagna nel 1991).

La Wahby proverà ad aggiudicarsi il titolo nella disciplina “full contact” contro l’atleta di casa Veronica Maggione. Come sempre la Wahby si è preparata molto per questo importante appuntamento sotto la guida dei suoi maestri Francesco Mazzoni e Gianpietro Marceddu.

Anche questa volta l’amministrazione comunale di Montemurlo non ha voluto far mancare il proprio sostegno a Emily. « Siamo sicuri che la nostra atleta darà il meglio per riuscire ad aggiudicarsi questo importante titolo. Montemurlo come sempre tifa per Emily e per tutti gli altri sportivi che con fatica e impegno riescono a portare a casa importanti risultati. Presto celebreremo in una manifestazione pubblica tutte le nostre eccellenze sportive», conclude l’assessore allo sport, Giuseppe Forestiero.

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento